giovedì 5 gennaio 2012

Qualcuno si è stufato...ma non io...e WHB #315


Si è stufato lui...l'agnello.
Rieccomi on line...buongiorno a tutti, come va? passate bene queste feste? io nel modo più normale possibile e cioè stretto con la propria famiglia e alcuni amici molto cari e nelle speranza che questo anno sia un anno quantomeno normale...
bene siccome sono di poche parole come sempre non vorrei scocciarvi e quindi passo direttamente alla ricetta. Un contest in scadenza questo, avevo promesso a Ele che avrei fatto lo stufato ed eccolo qui.
Stufato d'agnello nel coccio.
Ingredienti: Agnello sezionato.
Erbe aromatiche (rosmarino salvia e dragoncello).
Chiodi di garofano, bacche di ginepro, pepe bianco e nero in grani .
Pelati.
Piselli.
Cipolla rossa o bianca.
Olio exv.
Sale Qb.
Sezionato l'agnello l'ho rosolato nel coccio per fare andare via l'acqua.

Appena si è rosolato ho aggiunto le erbe aromatiche e la cipolla mescolando il tutto con un cucchiaio di legno e facendo prendere bene gli odori alla carne.
Quindi ho ancora aggiunto le spezie.
...e il pomodoro...ho versato una generosissima dose di olio e un mezzo bicchiere di acqua.
L'ho lasciato andare per circa due ore a fiamma bassa aggiungendo i piselli a circa metà della cottura, aggiustando di sale.


E questo lo stufato pronto...
Tolto dal piatto ovviamente è rimasto quel sughetto...allora?
Ciò condito due maccheroni calabresi...
Finiti con una generosa grattugiata di ricotta affumicata.
E adesso vi offro un bocconcino...un crostino con mozzarella di Bufala campana Dop finito con dei pomodori secchi in olio con ananas mandorle e pinoli...Buon appetit...
Partecipo alla raccolta settimanale del WHB# 315 dove Kalyn di Kalyn’s Kitchen e l'ideatrice, Haloo è l'organizzatrice in carica e Brii è colei che questa settimana ospita la raccolta e inoltre l'organizzatrice Italiana.
Grazie a tutti per gli auguri le visite e i commenti...alla prossima ricetta...ciao.

85 commenti:

Mary ha detto...

adoro i stufati mi sembra di sentire un profumino.

Federica ha detto...

Io mi fermo sulla pasta, una gran bella fine per il sughetto :) Tanti auguri di buon anno Max, un bacione

isaporidelmediterraneo ha detto...

L'agnello e una prelibatezza, cotto cosi' con questo metodo ancor di piu'.Mi hai drogato, ho comprato anche io il coccio, al prossimo pasticcio e Buona Giornata.

Scarlett: ha detto...

siiiiiiiiiii pure noi lo facciamo così e ci condiamo i maccheroni!!!!!interessante il crostino..bravo!!!alla prossima

annaferna ha detto...

ciao Max
come sempre insuperabile... nelle ricette e nelle foto!!!
interessante l'abbinamento sul crostino!
ciao Max e a presto e come ben hai detto buon anno....che sia perlomeno normale! ^_^

merendasinoira ha detto...

ciao Max, il tuo stufato stamattina è comparso anche sul sito tzetze.it, che ingloba nella propria home le pagine dei blog (l'intera pagina eh mica solo il pezzo!) così la gente naviga da loro (con pubblicità inclusa) e non da noi.. se passi da me ho scritto diverse cose.. per essere "sganciato" devi scrivere a loro con toni decisi, sono un po' duri d'orecchio... ;-)
Ciao!

Micol ha detto...

Complimenti!!:-)
e buon anno!!

Eleonora ha detto...

oh mamma Nuccio! io mi ci tuffo!!!
delizioso.
Grazie!!!
Metti per favore anche i link al blog di Gualtiero e al sito di teatro 7 :)
e in bocca al lupo!!!!
smack!

Greta ha detto...

Non vedevo l'ora che postassi questa ricetta, il mio coccio ha le ragnatele ormai...è ora di rimetterlo in funzione! Buona giornata ciao :)

Nicoleta - Agenda di Nico ha detto...

Sempre invitanti i tuoi piatti. Mi piace la carne di agnello e preparato cosi deve essere davvero buono! Non parliamo del sugo per la pasta e crostino.
ciao ..buona giornata!

dauly ha detto...

mi fai morire, non ti basta un sontuoso e ricco stufato, no, ci devi fare anche la pasta...ihihih...lo faccio sempre anch'io, ogni volta che avanza il sugo da spezzatini, stufati, stracotti, zacchete, un bel primo da sbarleccarsi i baffetti!
anche se non mangio l'agnello ti fo' un applauso!!

Max ha detto...

@tutti...grazie.
Certo Ele...stasera al pc...

Luca and Sabrina ha detto...

Gli stufati quando sono buoni non stufano mai, hai avuto per le mani un ottimo spezzatino d'agnello, a trovarne di così belli, Bologna e la carne d'agnello mi sa che non vanno d'accordo perchè si trovano solo ciofeche e a noi piace così tanto!
Già, speriamo anche noi in un anno normale, visto i tempi che corrono sarebbe già tanto.
Un abbraccio da Sabrina&Luca

Günther ha detto...

ci credo che si è stufato, lo hai fatto a Natale invece che a Pasqua, scherzi a parte trovarllo cosi bello da noi arriva solo dalla scozia e non il massimo

Loredana ha detto...

Resto incantata come sempre di fronte alle tue preparazioni, non finirò mai di invidiare chi ti circonda!!
Buona epifania!!
ciao loredana

annamaria ha detto...

Quest'agnello al coccio è veramente delizioso.
Complimenti bravo come sempre.

Graal77 ha detto...

buon anno ancora!!!!!
Lo stufato io lo adoro....lo trovo un piatto estremamente invernale e fa subito famiglia....
tu l'hai presentato nei migliori dei modi...poi cotto al coccio,dai al piatto sicuramente una marcia in piu'....
Mozzarella di bufala in calabria????mi stpisci sempre....appartiene piu' alla mia terra....ma sono certa che avrai dei buon spedizionieri!!!!!!!
Mi complimento ancora una volta....
buona vita e buona cucina!!!
raffaella

Marina ha detto...

Io mangio tutto: dalla pasta all'agnello fino ad arrivare al crostino che già ieri mi aveva stuzzicata su fb ;) ben ritrovato

~❀ Valeria ❀~ ha detto...

Mmmm...che profumino che arriva da qui...Complimenti, buonissimo piatto!!!

Melinda ha detto...

Bontààààààà!!!!!!!!!!!! :)

Gabri ha detto...

..nel coccio, che buono!! Augurissimi di buon anno nuovo, Max! Spero che ti porti tanta serenità e nuove soddisfazioni, di cuore! :)))

Sandra M. ha detto...

Che pranzo...l'anno inizia davvero in bellezza. Auguri!

Enza ha detto...

che delizioso stufato!!
Buon Anno caro Max!!

chicchina ha detto...

E'una tavolozza di colori e i sapori saranno all'altezza,di sicuro.
E dire che avevo già programmato la dieta...
Mi piace che stai valorizzando molto l'uso del coccio.Io ne sono una fanatica,vecchie tradizioni familiari e oltre a quelli in uso, ne ho una infinita collezione,di tutti i tipi e misure,rigorosamente della zona.Ciao Max e buon proseguimento di anno,che spero sia iniziato bene.

Rossella ha detto...

ciao Max sempre generoso con i tuoi piatti, e non si butta via niente anche il sughetto trova la sua gloriosa morte !! bravissimo !!! Rinnovo gli auguri per un sereno e "normale" 2012 !!!

Alessia ha detto...

che bontà.
Tanti auguri di Buon Anno, anche se in ritardo.
:)

Jeggy ha detto...

Nonostante l'agnello non sia tra le mie carni favorite questo stufato ha proprio una bella faccia!
Non parliamo poi del crostino che mi sta facendo sbavare!

Un'arbanella di basilico ha detto...

Ciao Max buon anno, come va? A giudicare da questo stufato e dall'impiego meraviglioso del sughetto, direi che va alla grande! Baci a presto

MONIA ha detto...

SEI DA SPOSARE!!!!!! bravissimo come sempre... ^-^

francesca ha detto...

Bellissimo il tuo coccio......
Buon anno francesca

Teresa ha detto...

Una presentazione sublime, bravissimo come sempre, buona Epifania un abbraccio a presto!!!

♫ ♪ Anna ♫ ♪ ha detto...

Grazie carissimo
Buona Epifania e inizio 2012
Anna

Lory B. ha detto...

Buona Epifania!!
La cottura con il coccio e' sempre la migliore!!
In quella pasta mi ci tufferei anche a quest'ora!!!
Un abbraccio e a presto!!!

Dana ha detto...

Da noi, senza i piselli, questo stufato lo chiamiamo "cutturiell'", proprio perchè cotto nella pentola di coccio. Mi piace moltissimo. Veramente l'agnello lo gradisco in tutti i modi ma, come hai fatto tu, con questa preparazione sfrutti anche il sughetto per la pasta.
Buon 2012, carissimo , e buona Epiania! Ti abbraccio!

Luna - Pizza Fichi e Zighini ha detto...

Fenomenale! Se c'è una cosa che adoro proprio tanto è condire la pasta con sughi di arrosti, pesce, fondi di altre cotture in cui sono concentrati sapori e umori di tutto ciò che contenevano! Lo stufato di agnello è buonissimo, ma quei maccheroni calabresi così conditi mi fanno proprio sognare!!!
Concordo poi appieno sull'augurio di normalità per il prossimo anno.
Bravo, Max: per tutto!!

2 Amiche in Cucina ha detto...

Lui si sarà stufato,ma tu te lo sei goduto. buona Epifania

Loveforfood ha detto...

i really appreciate it.

Giovanna ha detto...

pietanze tutte da leccarsi i baffi

Manuela e Silvia ha detto...

Ciao! amiamo molto la carne di agnello per il suo sapore particolarmente dolce! chissà com'è venuto gustoso questo stufato fatto nel coccio!
baci baci

Acky ha detto...

Accidenti che buono! e mi hai pure ricordato la scadenza del contest di Ele! vado a vedere se riesco a fare qualcosa in tempo! che buona pure la mozzarella con quel pomodoro lucido e invitante! baci nuccetto

Gio ha detto...

mi devo procurare un tegame di coccio bello come il tuo :)
mi piace assai l'agnello!
Buona befana!

Nadji ha detto...

Excellente année 2012 Max mon ami.
Qu'elle soit encore plus gourmande que l'année précédente.
Un ragoût plein de goût. J'aime beaucoup.
A très bientôt

il sapore del verde ha detto...

Max caro, ti confesso che non amo troppo l'agnello ma adoro davvero invece gli stufati e questo sembra essere proprio delizioso... sempre molto appetitosi i tuoi piatti... Un caro saluto. Deborah

Artù ha detto...

In ritardo clamoroso ti lascio gli auguri di un sereno 2012, ricco di belle ricette come questa, davvero stupenda! In bocca al lupo per il contest!

Puffin ha detto...

ciao max, complimenti!!!

Un'arbanella di basilico ha detto...

Grazie degli auguri graditissimi, baci

Chiara ha detto...

anche io come Federica mi fermo con la pasta , ma almeno due piatti però!Buon weekend Max,un bacione...

Las Recetas de Finuca ha detto...

Max: Maravilloso guiso. Me gusta mucho la cazuela de barro.

No había visto nunca los macarrones calabresi, son muy graciosos.

Las fotos preciosas, como siempre.

Besos y feliz fin de semana.

LAURA ha detto...

Praticamente un menu completo....bravissimo!!!
Ti confesso che assaggerei tutto....
Baci

stefy ha detto...

Che belle foto e che fantastico piatto....ma cosa mi posso aspettare....passare da te è sinonimo di garanzia! Baci e buon anno...stefy

La cucina di Molly ha detto...

Che bontà questo stufato,cotto nel tegame di coccio è molto gustoso! La pasta poi,condita con quel sughetto è da leccarsi i baffi!Ciao e felice Anno Nuovo!

briggishome ha detto...

Max!!!
Che sintonia!
Tu agnello stufato ed io asino!
Non ho fatto le foto però :(
Ho dell'agnello in freezer devo assolutamente provare questa ricetta.
Mi piacerebbe tanto tanto il tuo coccio però…
Buon Anno mio caro che sia normale come vuoi tu..
ma pieno di belle camminate, gustose ricette e tantissime foto.
baciussss
briii

Nel cuore dei sapori ha detto...

Non sono un amante dell'agnello,ma questa preparazione nel coccio non l'avevo mai vista, interessante! Complimenti e buona giornata!

speedy70 ha detto...

Nel coccio ha tutto un atro sapore, bravissimo Max!!!!!

lidia ha detto...

Max ,che buono anche il tuo stufatoooooooooooo.Ti seguo anche io .....Ciaoooooooooooooo

briggishome ha detto...

Eila…torno da teeee
che ne dici di mandarmi questa delizia per il WHB?
Ospito io questa settimana.
ti aspetto
Baciusssss
brii

Lucia ha detto...

Che signor stufato! Il profumo è arrivato fino a Bergamo e sono corsa a vedere se ne è rimasto un po' per me... :-D

facileconpam ha detto...

delizioso max!!! mai cucinato ma mangiato si!!!

Nicoletta ha detto...

Ciao complimenti!!!!!!!!!! adoo gli stufati...adoro l'agnello e la pasta. Una ricetta da fare assolutamente!!!! Pero' sicuramente cotta nel coccio e' tutta un'altra cosa....devo procurarmelo!!!! In bocca al lupo per il contest!

Nadji ha detto...

Bon dimanche et à très bientôt.

Damiana ha detto...

E per fortuna che non sei tu ad esserti stufato,come fare a meno della genuinità della tua cucina!!Guarda questo agnello...si sarà pure stufato,ma in quel coccio si è espresso la meglio!!!Un abbraccio Max e tantissimi auguri di uno splendido 2012 a te e a tutti i tuoi cari!!

Mari e Fiorella ha detto...

Buon anno a te....sempre col vento alle spalle!!!!!!!!!!!!!!!!

Giovanna ha detto...

Io prendo la pasta :-) e ti auguro un luminoso e goloso 2012!
Un bacione

Giuliana ha detto...

Questo piatto è uno spettacolo ed è bellissimo anche il blog, sono felice di averti scoperto!!!

Max ha detto...

Grazie grazie e grazie a tutti...

Giuliana ha detto...

bellissima ricetta! Farà la felicità di mio marito! Quella pasta è per caso la fileja? Buonissima davvero
Complimenti per il blog e grazie per la visita!

Ti seguo anch'io..

Cari saluti

Giuliana

Max ha detto...

@Giuliana, si fileja o fusilli calabresi...grazie.

elly ha detto...

Max è stato un piacere conoscerti e fare un giro nella tua cucina! L'agnello in questa maniera non l'ho mai mangiato. Dovrò provare (è così invitante!)... Con le tue bellissime foto mi sembra di aver fatto un corso direttamente nella tua tana... Da noi si usa diversamente... alla cacciatora, al forno con le patate e l'abbacchio a scottadito! Questa mi manca.

Lory B. ha detto...

Felice lunedì Max!!!!!
Un abbraccio!!!!!!

Patrizia ha detto...

Uno stufato davvero supremo e anche quel piattino di pasta con il suo sughetto non è niente male!!! Un bacio e buona settimana!

Elisa ha detto...

Davvero una delizia lo stufato e la pasta, mmmmh...
Buona settimana!

Federica ha detto...

sei insuperabile Max, un signor piatto!!!!!!!!!buona settimana!!!!!!

Batù ha detto...

ciao Max, piacere di conoscerti, grazie di essere passato da me e di esserti aggiunto ai follower, ho contraccambiato con entusiasmo, hai un bellissimo blog, complimenti! E che dire di questo stufato di agnello? mamma mia... meraviglioso!

http://frogghina.giallozafferano.it/ ha detto...

una cosa e' certa .....io non mi stuferai mai di mangiare il tuo stufato.......divino!!!!!
Complimenti anche per le altre straordinarie ricette,alla prossima!!!

le ricette di Ninì ha detto...

Che bel stufato.tipico anche della mia puglia,Complimenti e da oggi ti seguo se vuoi passa anche da me ciaooo

Alda e Mariella ha detto...

Un piatto davvero molto invitante, tu lo sai che adoro le tue preparazioni!
Un abbraccio!

mesilda ha detto...

Hola Max!Espero que hayas tenido un buen comienzo de año...por lo que veo empezamos bien,has preparado un estofado delicioso...seguro que tu familia lo disfruto.
Besets.

Sognando Dolcezze ha detto...

che meraviglia tutto buonissimo e fatto sempre con maestria ..
baci

Alessandra ha detto...

Ciao Max, sono passata per augurarti il buon anno, scusa il ritardo, sono in vacanza e ho poco internet :-).

Bacioni
Alessandra

Gloria ha detto...

Max I anjoy your blog and recipes, thanks for stopping by, Im following you:)

Fimère ha detto...

ton ragout m'a l'air bien délicieux
difficile d'y résister
bonne journée

Emanuela - Pane, burro e alici ha detto...

Che tripudio del gusto!!!
Sempre accattivanti i tuoi piatti! Buon anno!

Claudia ha detto...

Buonissimo, hai stufato davvero molto bene...

Chissà che sapore stufato avrà avuto anche il primo...
Praticamente un pasto completo, bravo

Buon 2012

gilda ha detto...

Mi credi se ti dico che mi hai fatto tornare l'acqualina in bocca?
Strano....ho finito di mangiare circa un oretta fa...
Ma leggerti e guardare questi cibi succulenti mi han fatto tornare un leggero llanguorino...ehehehhehe..:-)
Buona serata
Gilda

Mai ha detto...

Che meraviglia! Lo terrò a mente per Pasqua!

besos

Ti potrebbero interessare...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...