venerdì 23 marzo 2012

Pane, Punto.


Impastare formare infornare tagliare e condire...non sono per le cose difficili, mi piacciono, le leggo le guardo le studio, ma io sono per il semplice, come faceva mia nonna, dove con tanto olio di gomito, ma poi con tante soddisfazioni veniva fuori qualcosa del genere e senza nessuna perdita di tempo, perchè finito l'impasto del pane si passava a fare i maccheroni al ferretto e il ragù di maiale... 
Farina "00" tre parti
Farina di Jurmano (Segale)  una parte
Farina integrale una parte.
Lievito di birra (circa 20gr per kilo in questo periodo)
Zucchero (un cucchiaino)
Latte di soya 50/60 ml.
Olio exv di oliva due cucchiai.
Sale e acqua qb.
Impastare fino ad ottenere un impasto elastico morbido e non appiccicaticcio,(le farine usate sono farine forti) quindi ci sarà anche un elevato assorbimento di acqua, lavorarlo bene per formare una maglia glutinica buona, vi darà un'ottimo risultato.
A questo punto fatelo riposare fin quando non parte la lievitazione, rompetela subito e fate le forme desiderate, lasciate riposare per oltre 4 ore o fin quando non vedete le prime lesioni sul pane formato...(io faccio così, metodo di nonna). Infornare a forno preriscaldato (220°C) per il tempo necessario.Non vedo l'ora di passare a quello a legna...
Sfornate.
Tagliate. Con solo olio...
Condite o imbottite. (Il pane che vedete imbottito con la frittata farcita con caciocavallo di Ciminà e spianata piccante Calabrese, non fa parte della "cuddura" di cui sopra, ma di altro pane di semola che posterò)
O ancora con cicoria e curcuci (Cicciole Reggine, ottenuti dopo le frittole e cioè dopo che alcune parti di maiale sono state fatte bollire per più di 9 ore nella sugna)
E questo un pane rustico con sugna...che vi da appuntamento a uno dei miei prossimi post...
E adesso vi saluto, vi ringrazio e visto che sto decisamente meglio vado a mettere le mani in pasta.
Vi ricordo il mio contest...Un coccio al mese per 12 mesi, Un abbraccio virtuale a tutti. Ciao.
Oppsss... Blogger da i numeri lo sapete tutti...a volte non vedo i commenti...mi sa che se preso invidia di facebook e poi riappaiono dopo un giorno...anche a voi?

78 commenti:

2 Amiche in Cucina ha detto...

mamma mia, questo è un attentato, a quest'ora vedere una cosa del genere.......meraviglioso, a presto

titty ha detto...

Le cose semplici sono le più buone, io l'ho sempre detto. Questo pane è merasiglioso, Punto.

Tery B ha detto...

E dopo questo post....corro a preparare la cena con addosso una tremenda voglia di pane e frittata!

Scarlett: ha detto...

semplicita'!genuinita allo stato puro!non chiedo altro..la vita e' fatta di troppa superficialita',finzione ..almeno a tavola preferiamo i vecchi e antichi sapori...un caro abbraccio

Dolcinboutique ha detto...

Che aspetto strepitoso questo tuo pane! e poi col filo d'olio sopra è una meraviglia. Un saluto

Giovanna ha detto...

Max fantastico questo pane!!!
Blogger è proprio impazzito ultimamente.

Enza ha detto...

Max..è un vero attentato..che buone
...ma piu' di tutte sai che preferisco'?la fetta di pane con l'olio...era il mio pranzo preferito
da piccola!!
ciaoo

Vica in cucina ha detto...

Ciao Max! Ogni volta che guardo le foto delle tue ricette mi fai venire una Fame con la F maiuscola! Le tue ricette sono tutte buone! Ecco perche ti contatto per dirti che sei stato scelto da me tra i 5 blog migliori, se vai sul mio blog vedi il premio! A presto!

Loredana ha detto...

WOW!!!

loredana

Gio ha detto...

che meraviglia! ne vorrei un bel pezzo, ma di quelli conditi :)
questo week end anch'io panifico :)

Alida ha detto...

Mammamia! Questi si che sono i veri sapori! Mi fai venire una fame da morire. Questo pane sembra squisito!

Gemma Olivia ha detto...

Max, che delizia questa corona di pane! Sei un genio gastronomico!

Marina ha detto...

Felice che ti sia ripreso... ma sentiti colpevole per l'incredibile voglia di pane, frittata e formaggio che mi è venuto!

Antonio Lucisano ha detto...

Un inno alla semplicità, quella vera, ormai sempre più rara. Bravo Nuccio.

Chiara Giglio ha detto...

che meraviglia di pane, punto...esclamativo!

elly ha detto...

Hai preparato un pane superbo. Quell'olietto che vedo sopra... mi sa che è uno di quelli belli boni caserecci!!! E poi mi hai fatto due panini... i miei preferiti! Pane e frittata e pane e cicoria... e qualche altra cosa! Poco tempo fa ho preparato un pane, semplice. L'ho farcito con una bella frittatona. Mi dà un gusto!!! E poi sottolineo che i metodi tradizionali, di olio di gomito... mi danno una soddisfazione!!! Bene, anche stavolta è un bel post!!! Il guaio è che vorrei sempre addentare qualcosa che prepari... ma c'è di mezzo un monitor...

Federica ha detto...

Il panino con la frittata è stato la botta di grazia! Già il tuo pane è sempre magnifico così, se ci metti anche il forno a legna...Un bacio, buona serata

Le Cognate ha detto...

Max è un pane meraviglioso!! io panifico quasi tutti i giorni ( e poi mangio, ahimè). il titolo di questo post dovrebbe essere: "Pane, punto esclamativo" ciao ciao Anna

Chiacchiere ai fornelli ha detto...

Questo pane deve essere magnifico. Complimenti. Scusa mi presento io sono Emanuela e il mio (nostro siamo due amiche) piccolissimo blog si chiama Chiacchiere ai fornelli. A presto.

renata ha detto...

Passare da te significa far salire il mio livello di fame ai massimi storici!!!!!!!!!!!!
Complimenti!!!!!

la creatività e i suoi colori ha detto...

Il risultato ottenuto è ottimo! Grazie per la ricetta

Jeggy ha detto...

Pane e companatico direi! Mi hai fatto venire una voglia matta di pane e frittata. Da svenire

Fausta ha detto...

Un pane meraviglioso,farcito poi e' il massimo.Come sempre superMax.
Un saluto e buona serata.

Love for Food and Photography ha detto...

Un pane più bello dell'altro e la soddisfazione di averlo creato con le tue mani è impagabile!!
Il pane con il formaggio fuso, mi attira in modo particolare...

due bionde in cucina ha detto...

mamma che roba.......e non dico altro!!!!
un bacione
sabina

Nani ha detto...

Ma è strepitoso!
Adoro il pane fatto in casa! Quello a forma di ciambella lo fanno anche nella mia sardegna!
Buonissimo con un filo d'olio!
Per non parlare di quello imbottito!

annaferna ha detto...

ciao Max
sempre eccezionali e succulenti i tuoi post!!!
buon w.e.
a presto!!

Saparunda's Kitchen ha detto...

Anche io ho pubblicato una ricetta di un "pane"...ultimamente ho una mania panificatoria!
Il tuo è semplicemente meraviglioso, per non dire perfetto...

Buona giornata!

Daniela ha detto...

Ti lascio il mio indirizzo così puoi spedirmi il 2° panino, quella frittatina ci sta proprio bene!!!
Complimenti.

francesca ha detto...

Il pane di Jurmano era il preferito della mia nonna per un periodo non era piu` in moda ...ora si prepara di nuovo qui in germania c'e` una grossa tradizione di pani scuri esi trovano tante farine diverse spesso lo compro o o lo preparo e ....non resta altro che imbottire
Francesca

sandra ha detto...

Misericordia Max, che bellezza... Dico davvero, sono d'accordo con te, le cose semplici sono le migliori e quel panino con la frittata e il caciocavallo mi sembra sublime....
Grazie per questa meraviglia.
Ti aspetto per partecipare alla mia sfida.... non puoi non partecipare!

sandra ha detto...

Max, la sfida è qui
http://sonoiosandra.blogspot.it/2012/03/baci-di-dama-e-la-singolar-tenzone.html
mi sembrava proprio di averti mandato un'invito via mail....
comunque, vale per tutti
vi aspettiamo numerosi....

Acquolina ha detto...

ma quelle fette con la frittata? meraviglia! come il tuo pane "gigante", mi affascina! mi fa venire voglia di impastare!
ciao :-D

Nicole ha detto...

Che meraviglia, adoro i cibi rustici, mi hai fatto venire una fame! :)

I VIAGGI DEL GOLOSO ha detto...

Che meraviglia !!!!
Ciao Max se ti fa piacere partecipa al nostro conto alla rovescia ...
C'è un regalo anche per te ...
un saluto dai viaggiatori golosi ...

Graal77 ha detto...

Max....ciao e grazie mille per la sensibilita' che mi hai appena mostrato....
Non posso non commentare questo capolavoro....e' di una bellezza unica....il pane e' Vita e tu lo fai in un modo sublime...poi le farcie sono di una squisitezza unica.....bravo....bravo....perche' riesci sempre a farmi venire fame!"!!!!!!AAHHH!!!!!!Grazie ancora!!!!Raffella....buona vita e buona cucina

Federica Simoni ha detto...

STU PEN DO, PUNTO!!!^_^

La Cucina di Papavero ha detto...

Grazie della visita e complimenti a te x questo magnifico pane! Anche io mi diverto a sperimentare usando la mia pasta madre che non abbandono più! Buon fine settimana.

Ombretta ha detto...

Ora che sto sperimentando con i lievitati mi segno il tuo... Strepitoso ! Una cenetta così per me e' il top magari con un buon rosso :-) baci

carla ha detto...

Ma sai che ultimamente anch'io continuo a fare pane!!! La fetta con la frittata e il formaggio, mi ha fatto sbavare!!!!
Bravissimo
Buon we

Giovanna ha detto...

ma che meravigliaaa mi hai fatto venire fameeeee

Greta ha detto...

che bella mollica Nuccio! E interessante anche l'uso del latte di soia...mi piace moltissimo questo pane!

Cindystar ha detto...

questo sarebbe la mia colazione, pranzo e cena per sempre! :-)
ma come poter vivere senza pane, oltrepiù fatto in casa e nel forno a legna?
un abbraccione, sto archittettando qualcosa per il whb da te ospitato e per il coccio ... vediamo se la mia mamma mi aiuta con una delle sue ricettine più collaudate :-)
buonissimo w.e. a te!

La cuoca Pasticciona ha detto...

Che visione celestiale, anche se ammetto d'averla già vista e d'avere iniziato a sbavare quando hai postato su Fb i tuoi crostoni invitantissimi.. grande Nuccio...

La cuoca Pasticciona ha detto...

Che visione celestiale, anche se ammetto d'averla già vista e d'avere iniziato a sbavare quando hai postato su Fb i tuoi crostoni invitantissimi.. grande Nuccio...

La cuoca Pasticciona ha detto...

Che visione celestiale, anche se ammetto d'averla già vista e d'avere iniziato a sbavare quando hai postato su Fb i tuoi crostoni invitantissimi.. grande Nuccio...

Nadji ha detto...

Un pain rustique et beaucoup de saveurs. De quoi passer un très bon weekend.
A très bientôt

Fr@ ha detto...

Non ci poteva essere altro titolo: "Pane, punto".
Proverei con piacere quello con la cicoria e curcuci.

LAURA ha detto...

Che bello il titolo e che bontà infinita il pane!!!
Cosa c'è di più semplice del pane eppure è insostituibile, gradirei molto volentieri una bella fetta di quello imbottito con la frittata farcita di caciocavallo......che magnifica visione!!!
Spero che tutto questo panificare ti abbia guarito al 100%!!!
Buon we

Maria Luisa ha detto...

La devi smettere punto.Non puoi fare queste foto di queste ricette meravigliose e mettercele così per farci soffrire, quello con la frittata è da leccare lo schermooooo!!!! Basta qui non ci vengo più...^_^

Gloria ha detto...

Love this bread make me hungry!!

Gabri ha detto...

...che fame, Max!! Sei il re del pane, tu!! =D Splendido!

Inco ha detto...

Complimenti per il tuo blog!!
Tante belle ricette e bellissime anche la presentazione.
Saluti da Incoronata!!!

Batù ha detto...

eh il forno a legna il mio sogno!!!! avendo il camino so che è un impegno starci dietro ma il forno.. ah! come lo desidero, spriamo prima o poi. E comunque il tuo pane è una meraviglia!
Max.. se ti fa piacere avrei per te un dono sul mio blog.
http://batuffolando.blogspot.it/2012/03/blog-affidabile.html

carla ha detto...

fantastici.punto.
ciao!!!

Yrma ha detto...

Oh mamma!!!!!questo pane è a dir poco sensazionale!!!!!!E ti confesso che la mia merenda preferita è pane (ma come questo!!!) e olio extravergine d'olia!!!!!)rigorosamemte quello degli ulivi del giardino dei miei genitori, ;-))Grazie per questa ricetta!!!!Buon weekend!

briggishome ha detto...

ah si, stai meglio si e ne sono felice.
Bellissimo il pane, si sente quasi il profumo.
Un fortissimo abbraccio e buon fine settimana.
Domenica finalmente faccio due passi sul Baldo.
Non vedevo l'ora!
baciusssss
brii

Lory B. ha detto...

Mamma mia!!!!! Da svenire!!!!
Quante bontà ci fai vedere!!!
Il pane da una soddisfazione esagerata!!!! ^_^
Bravissimo come sempre!!!
Passa un felicissimo fine settimana!!!!

francy ha detto...

Nuccio questo pane è fantastico!!!!! Riuscirò mai a farlo????

Dana ha detto...

Anche mia nonna preparava la pasta col ferretto al ragù di maiale, me l'hai fatta tornare in mente.
C'è un motivo particolare per l'utilizzo del latte di soia? Invogli sempre a provare!
Un abbraccione!

Graal77 ha detto...

Buon giorno Max....passo giusto per un saluto veloce e rivedere ancora i tuoi pani!!!!!!Che meraviglia divina!!!!!!Buona vita e buona cucina

Giovanna ha detto...

Un'autentica bontà! Quella fetta con l'olio, è una gioia per gli occhi. Magari potessi mangiarla...
Un bacione e buon fine settimana!

monica ha detto...

con solo olio... la perfezione!

Fullina ha detto...

Una favola questo pane e annessi.
Perfetto a tutte le ore.
Un saluto

Un'arbanella di basilico ha detto...

Ciao Max ho pochissimo tempo in questo periodo, ma sto lavorando anche per te. A presto bacio

Scaccia,Strudel e fantasia ha detto...

Ah la Calabria,
che ricordi, che sapori...il mese di servizio militare più..."condito" di tutta la Naja!!! E i panini più ricchi li ho mangiati proprio di fronte al tribunale di Locri!!!

Complimenti.

A presto.

Paolo

Fimère ha detto...

ce pain est magnifique une tranche ne serais pas de refus
bonne journée

Alda e Mariella ha detto...

Che buono, e poi una bella fetta di pane con l'olio la mangerei anche a quest'ora!Complimenti!

Antonietta ha detto...

Come dire che la nonna è la nonna, tradizione e casa, la vita che ha un senso

Lauradv ha detto...

Ma che belle pagnotte, è vero la tradizione è la tradizione... i gesti della tradizione hanno una magia particolare.

Günther ha detto...

guardo e bramo con avida invidia, questi si che sono panini altro mcdonald!!!

Langolo cottura di Babi ha detto...

Bellissimo pane! La foto del panino con la frittata e il caciocavallo è semplicemente irresistibile, complimenti!

Ely ha detto...

Max ma a te il pane ti viene di un bello! Diciamo che avere il forno per cuocerlo quello giusto, fa già la sua parte, e poi con tutte queste proposte!!!!! E' una meraviglia!!!!!
Buona settimana

La cucina di Molly ha detto...

Ma che meraviglia questo pane,con quel filo d'olio poi,è genuino e squisito!Ciao

La cucina di Esme ha detto...

un pane spettacolare! Quanto ne vorrei poter avere una fetta così semplicemente con un filo di olio e un pizzico di sale! W i sapori antichi!!!!!!!
buona serata
Alice

Melinda ha detto...

Buonissimo, Punto.

Max ha detto...

Un grazie di cuore a tutti.
@Dana, il latte di soya rende tutto più morbido.

Giulia Genovese ha detto...

Un pane strepitoso, Nuccio

Ti potrebbero interessare...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...